Cannucce ai granuli di caffè: scelta ecologica

Dal costante impegno di Alpiplast nel settore della ricerca e dalla lunga esperienza accumulata nella sperimentazione di nuovi materiali completamente biologici, nascono le cannucce ottenute dai granuli di caffè. Si tratta di prodotti altamente funzionali che al tatto comunicano la loro unicità e sono perfette per esaltare il sapore di un cocktail, di una bevanda analcolica o anche di un tè o un caffè caldo.

shutterstock_326070713

Cannucce biodegradabili compostabili

Le cannucce ricavate dal granulato di caffè non contengono PLA, sono biodegradabili al 100% e possono essere smaltite insieme ai rifiuti organici. Scegliendole si sceglie di stare dalla parte dell’ambiente e di caratterizzare il proprio marchio aziendale con una scelta ecosostenibile.

In particolare, le cannucce BioCaffè dell’Alpiplast sono caratterizzate da:

  • materiale: lignina, cellulosa e granulo di caffè (le fibre di legno della cellulosa provengono dalla riforestazione controllata europea);
  • assenza di PLA;
  • proprietà: resistente al calore fino a 70°C;
  • certificato materiale grezzo: compost-industrial;
  • colore: beige (lattemacchiato).

Lo staff dell’ Alpiplast offre assistenza e supporto dalle fasi iniziali di scelta e progettazione delle cannucce a quelle finali di evasione e consegna dell’ordine.

Alpiplast: innovazione e ricerca

Le cannucce ricavate dai granuli di caffè sono prodotti innovativi e possono essere personalizzate in tutti gli aspetti, dalle dimensioni al confezionamento, dal design alla tipologia, per contribuire a caratterizzare servizi di ristorazione, catering e di somministrazione al pubblico di bevande.

Per informazioni più dettagliate sulle loro caratteristiche, sui costi e sulla loro funzionalità si invita a contattare direttamente Alpiplast.

Richiedi un preventivo gratuito ad Alpiplast !